Il Palazzo

320px-Palazzo_Ischitella Il Palazzo Ischitella è un palazzo monumentale di Napoli ubicato sulla Riviera di Chiaia, nell’omonimo quartiere.
Il palazzo fu eretto dal nobile Mattia Casamatte nel XVII secolo, ma venne danneggiato dai rivoluzionari capeggiati da Masaniello e ricostruito successivamente. L’edificio passò alla famiglia Pinto, principi di Ischitella.
Il principe Francesco Pinto, ministro della guerra sotto il governo borbonico e militare, vi fece degli ampliamenti strutturali aggiungendovi ulteriori decorazioni. Nel 1860, con l’entrata di Garibaldi in città, il principe scomparve e il palazzo divenne dapprima una sede dell’Hotel Gran Bretagna e successivamente del Riviera.